PISAMO - Via Battisti 53 - 56125 PISA - tel 050.502742 fax 050.501673|pisamo@pec.devitalia.it

Rimozione bici

Home Rimozione bici
Rimozione bici 2017-04-07T15:07:26+00:00

La vendita delle biciclette rimosse (come la PUNZONATURA ANTIFURTO) dalla PisaMo si svolge in tutti i giorni di apertura del DEPOSITO BICI in Via BATTISTI 71 (lun, mer, ven, sab ore 09.00-12.00; mar e gio ore 14.30-17.00) compatibilmente con la disponibilità. Per evitare “viaggi a vuoto” si può chiamare negli orari di apertura al 334-8995928.

Procedura di rimozione biciclette

CASO 1: Con frequenza mediamente quindicinale, viene effettuata la rimozione delle biciclette che si trovano fuori dalle rastrelliere nella zona della stazione, e dei rottami abbandonati in tutta la città.
CASO 2: Le bici che invece si trovano regolarmente all’interno di rastrelliere, ma che ostacolano operazioni di rimozione o spostamento rastrelliere, possono essere rimosse tramite affissione, non meno di 48 ore prima dell’operazione, di avvisi di rimozione coatta contenenti la data della rimozione.
CASO 3: Le bici che vengono giudicate in rimozione coatta dalle autorità di Polizia, vengono rimosse secondo le modalità attinenti l’autorità in questione.

Le biciclette rimosse tramite intervento di Polizia Municipale, vengono immagazzinate presso il Deposito Biciclette, attualmente in via Battisti 71, all’interno dei locali Pisamo, previa annotazione su registro, riportante la numerazione progressiva, il tipo, la marca, il colore e lo stato di conservazione.

I legittimi proprietari si possono presentare al magazzino entro sei mesi dall’operazione, muniti di documento di identità e chiave del lucchetto presente al momento della rimozione, fornendo una descrizione della bicicletta da ritirare. Se il controllo da parte dell’addetto darà esito positivo, il proprietario, pagando 15 €, potrà ritirare il mezzo, e verranno registrati i dati del dichiarante sul registro. Verrà rilasciata ricevuta fiscale a titolo di “servizio di rimozione e deposito”.

L’orario di ritiro delle biciclette è il lunedì, mercoledì e sabato dalle 9.00 alle 12.00, oltre al martedì e giovedì dalle 14:30 alle 17.

Nel caso in cui dopo sei mesi dalla rimozione non sarà giunta alcuna richiesta di ritiro, la proprietà delle biciclette passerà al Comune di Pisa, e queste potranno essere cedute a terzi da parte di Pisamo S.p.A. I mezzi non ceduti saranno rottamati a cura e spese di Pisamo.

Eventuali reclami possono essere presentati al Front-Office della Pisamo in via Battisti 53.